Авторизация

 
  •  Новогодний Крещатик украсят 3 тысячами метров гирлянд 
  •  Список болезней, которые вызывает курение, расширен 
  •  Михеил Саакашвили намерен жить в «транзитной зоне какого-нибудь аэропорта» 
  •  Поддержка реформ в Украине со стороны ЕС за период с 2007 по 2015 годы имела ограниченное влияние 

Futuro del programma marziano. Decollo e atterraggio (video e foto)

  • 29.01.2015, 10:24,
  • 0

Alla fine della scorsa settimana dopo il lancio con un volo di 4.5 ore, l'astronave “Orion” ammaraggia con successo nell'Oceano Pacifico. In futuro, l’agenzia spaziale NASA ha in programma di usare “Orion” per le missioni interplanetarie.

Orion ? stato lanciato il Venerd?, 5 dicembre, con l'aiuto del veicolo di lancio Delta IV dallo spazioporto di Cape Canaveral in Florida. 

Futuro del programma marziano. Decollo e atterraggio (video e foto)

La sonda ha fatto due orbite intorno alla Terra, alzandosi ad una altezza di 5.800 km, e poi si ? abbassata in sicurezza nelle acque dell'Oceano Pacifico, con un paio di paracadute. Durante il 4,5 ore del volo senza pilota della missione Exploration Flight Test-1, i ricercatori hanno testato la protezione termica, avionici ed altri sistemi di “Orion” nelle condizioni dello spazio. Dopo  l’ammaraggio “Orion” ? stato trasportato su una nave militare, con l'aiuto dei specialisti della NASA e le forze americane dell'ordine. Entro la fine del mese la macchina sar? consegnata al Kennedy Space Center. 

La NASA ha grandi progetti per “Orion”. In futuro l’agenzia spaziale prevede di utilizzare la macchina per inviare uomini su un asteroide, Marte e forse in altri luoghi nello spazio profondo. Il primo volo con equipaggio di “Orion” pu? essere tenuto gi? tra sette anni, e la missione senza equipaggio - non prima del 2017.

 I dati ottenuti durante la missione EFT-1, aiuteranno gli ingegneri a migliorare “Orion” e prepararla per il test di volo successivo, che avr? luogo tra almeno due anni. 

Futuro del programma marziano. Decollo e atterraggio (video e foto)

La prossima missione Exploration Mission-1 suggerisce il volo di “Orion” intorno alla Luna e il suo ritorno sulla Terra. Questa volta l'apparecchio trascorrer? nello spazio profondo circa una settimana. Gli esperti della NASA completeranno “Orion” con il sistema di sicurezza, progettata per la protezione degli astronauti in caso di avvio di emergenza durante il lancio. 

Se per la missione EFT-1 ? stato utilizzato il razzo “Delta IV”, la EM-1 si svolger? con la partecipazione del razzo extrapesante SLS, che l'agenzia chiama il pi? potente razzo vettore mai usato nella storia delle esplorazioni spaziali. 

Futuro del programma marziano. Decollo e atterraggio (video e foto)

Poi, se tutto va secondo i piani, SLS e “Orion” prenderanno parte alla missione EM-2, che sar? il primo volo con equipaggio  per la navicella e razzo vettore. La NASA tenter? di consegnare gli astronauti  all'asteroide vicino alla Terra, immesso in orbita lunare con una sonda. 

La missione per la cattura dell’asteroide ? ancora in fase di elaborazione. Ora gli esperti devono determinatne la strategia: mirare alla presa di un piccolo asteroide o di un pezzo scheggiato da una pietra pi? grande. 

La missione EM-2 sar? lanciata nel 2021, e gli esseri umani avranno l’atterraggio su un asteroide nel 2025. 

Tutte queste azioni costituiscono una  preparazione alla missione pi? grande  - la colonizzazione di Marte. Idealmente, l'equipaggio di “Orion” deve arrivare su Marte a met? degli anni 2030.

Futuro del programma marziano. Decollo e atterraggio (video e foto)

Futuro del programma marziano. Decollo e atterraggio (video e foto)

Futuro del programma marziano. Decollo e atterraggio (video e foto)

“Orion” sar? l’alloggio degli astonauti fino a 21 giorni, e il volo su Marte, secondo i dati preliminari, richieder? circa sei mesi. Secondo la NASA, ogni missione umana sul Pianeta Rosso prevede l'esistenza sulla nave di una capsula  in cui l'equipaggio prascorrer? la maggior parte del tempo. 

L'obiettivo principale di “Orion” durante tali missioni a lungo termine ? portare le persone nello spazio e li far tornare sani e salvi sulla Terra. 

Per la preparazione di una missione umana su Marte, la NASA deve fare ancora un sacco di lavoro. Gli ingegneri devono progettare un modulo abitativo e trovare il modo per consegnare i carichi strapesanti sulla superficie del Pianeta Rosso. 

La NASA ritiene che “Orion” e SLS saranno pronti in tempo.

ЧИТАЙТЕ ТАКЖЕ:
Оставить комментарий
Видео дня
Новости
  • Последние
  • Читаемое
  • Комментируют
Календарь публикаций
«    Декабрь 2016    »
ПнВтСрЧтПтСбВс
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031